Presidenti del Sindacato di borsa di Milano (1866-1932)

Dopo l'Unificazione italiana e la promulgazione del Codice di commercio, il decreto 30/5/1866 istituì formalmente il Sindacato dei mediatori pubblici, composto da nove membri. Già negli anni precedenti, tuttavia, l'ufficio aveva più volte variato la propria denominazione:  Sindacato di Borsa,  Sindacato degli agenti di cambio e Sindacato dei sensali di merci. La legge organica del 1913 ne stabilì con precisione i compiti.

Periodo di incarico    
1866-1871 Carlo Pariani
1872-1873 Mirocleto Ravizza
1874 Luigi Vergani
1875-1878 Carlo Pariani
1879-1882 Antonio Tamburini
1883 Giovanni Maria Curti (Commissario camerale)
1884-1885 Luigi Mapelli
1886-1890 Francesco Luini
1891-1897 Alessandro Cattaneo
1897-1904 Eugenio Cortese
1905-1910 Alessandro Cattaneo
1911-1912 Nicolò Luigi Bonsignore
1913 Primo Crivelli
1913-1921 Luigi Della Torre (Commissario camerale)
1921-1922 Primo Crivelli
1922 Stefano Rusconi
1923-1932 Ettore Gelpi

 

Sindaci della Borsa di commercio di Milano (1808-1865)
Il decreto del 6 febbraio 1808 stabilì che...
Presidenti e direttori generali del Consiglio di Borsa (1992-1997)
Dal 1992, con l'entrata in vigore della legge...
Presidenti e amministratori delegati di Borsa Italiana (1998-oggi)
In seguito alla privatizzazione del mercato venne...